SE PUOI SOGNARLO, PUOI FARLO

Tutti pensano a cambiare il mondo, ma nessuno pensa a cambiare se stesso.

Crediamo nella rete, quella digitale, ma soprattutto in quella delle persone. Le piccole azioni fanno una grande differenza.

La nostra missione è migliorare il senso civico ed etico nella società contemporanea.

Ogni drink sostiene una causa benefica in cui l’associato e l’associazione si impegnano in maniera unanime, a devolvere parte del ricavato ad enti ed organizzazioni mondiali.

La parola chiave di “I have a Drink” è trasparenza. Tutti gli scopi delle donazioni e gli importi sono riportati qui sotto e sui nostri social network

0
TOTALE DONAZIONI

Movember

CANCRO ALLA PROSTATA

Insieme ai nostri associati ci battiamo per contrastare il tumore alla prostata, il tumore del testicolo, la salute mentale precaria e i suicidi.

La vita è il dono più prezioso che ci è stato concesso.

Il nostro amico e collega Alessandro Zagaria ci ha insegnato molto.

Ale a soli 25 anni ha perso l’opportunità che noi ogni giorno siamo ancora in grado di cogliere; reagire alle difficoltà e superarle.

Tutto dipende dalla prospettiva con cui guardiamo ciò che ci accade.

Il dolore provato per la perdita di Alessandro ci ha portato ad influenzare più persone possibili al mondo Charity.

Insieme ai nostri associati possiamo aiutare molte persone in difficoltà.

In questa occasione abbiamo selezionato Movember; una comunità di rock star che raccolgono fondi e fanno la differenza per la salute mentale e la prevenzione dei suicidi, il cancro alla prostata e ai testicoli.

Fondazione Doppia Difesa Onlus

Sostegno e tutela alle donne vittime di violenza

25 Novembre: giornata contro la violenza sulle donne.

Grazie ai nostri associati aiutiamo chi ha subito discriminazioni, abusi e violenze ma non ha il coraggio, o le capacità, di intraprendere un percorso di denuncia. 

Si tratta soprattutto di donne che spesso non hanno consapevolezza del loro status di vittime, perché vivono in condizioni di isolamento ideologico e/o sociale, nel silenzio oppure nell’indifferenza generale.

Chi subisce o ha subìto violenza non deve mai credere di essersela meritata.

Deve, al contrario, imparare a riconoscerla e a percepire la gravità delle aggressioni, fisiche e psicologiche.

Tutte le donne meritano un rapporto di coppia sano, basato sul rispetto reciproco, sul diritto all’amore, sulla comprensione e sulla collaborazione.

Accettare disparità e maltrattamenti, sottovalutando la violenza o perdonandola, è pericolosissimo: l’escalation dei comportamenti aggressivi è imprevedibile e può avere esiti tragici. 

Anche se è difficile, bisogna trovare il coraggio di chiedere aiuto e denunciare.

Insieme ai nostri associati svolgiamo una duplice attività: non solo sostegno e tutela alle vittime, ma anche sensibilizzazione e promozione della “tolleranza zero” verso discriminazioni, abusi e violenze.

Abbiamo scelto la Fondazione Onlus Doppia Difesa Onlus fondata da Michelle Hunziker @therealhunzigram e Giulia Bongiorno per devolvere parte del ricavato raccolto.

Ris_Pet rifugio per animali

ANIMALI PARAPLEGICI

Il nostro Club ha da sempre lo scopo di operare in difesa degli animali e dei loro diritti. 

Sensibilizziamo l’opinione pubblica al riguardo e promuoviamo una cultura del rispetto che riconosca gli animali come soggetti di diritto a tutti gli effetti.

Grazie al Party di Beneficenza esclusivo su invito, è stato possibile contribuire all’associazione @rispet_rifugioperanimali, una casa rifugio che ospita animali abbandonati, malati o invalidi.

Sono particolarmente specializzati nella gestione/cura anche di animali paraplegici.

Insieme possiamo contribuire al benessere di molti animali in difficoltà donandogli una vita ricca di emozioni e felicità.

Durante la serata abbiamo raccolto 120€ ed altri 130€ sono stati donati direttamente dai Soci del Club per raddoppiare l’importo.

Team Race Club per Ris_Pet Rifugio per animali.

Fondazione Marco Simoncelli Onlus

Solidarietà e attenzione verso i deboli

Il 23 ottobre 2011 si è interrotta la carriera di Marco Simoncelli pilota.

Ogni giorno Marco continua a correre su una pista diversa: quella della solidarietà, dell’uomo che aiuta l’uomo.

La fondazione Marco Simoncelli lotta contro le ingiustizie della vita e del destino, cercando di trasformarle in sorriso.

Marco continua a cercare con grinta e correttezza, con spavalderia, creatività e allegria, con convinzione e ironia di portare un pò di luce e di gioia a chi ne ha bisogno. 

La gara di Marco è anche la nostra. In un certo senso siamo tutti della stessa squadra. 

I nostri associati scendono in pista con lui per una gara bella e importante, che si vince poco alla volta inseguendo un traguardo che non si raggiunge mai, ma che allo stesso tempo si taglia ogni giorno. 

Corriamo insieme perché il suo essere un dolce guerriero non sparisca, perchè i suoi valori perdurino, perchè la sua serena allegria e la sua bellezza vadano avanti, non si esauriscano. 

Marco Simoncelli Fondazione O.n.l.u.s mantiene vivo l’impegno di solidarietà e di attenzione verso i più deboli che SuperSic ha sempre affiancato alla carriera di pilota.

Team The Race Club per Marco Simoncelli Fondazione Marco Simoncelli Onlus.

Associazione G.M. Centro Sociale Ragazzi

DISAGIO MINORILE

Conosci Will Hunting?

E’ un film capolavoro del 1997.

Il genio ribelle, di nome Will, è un giovane genio della matematica che ha piccoli precedenti penali. 

Grazie all’aiuto di un terapista e di una ragazza, riuscirà a fare i conti con il proprio passato e a sfruttare il proprio talento.

Will è un ragazzo problematico, emarginato da quanto lo circonda e con un disperato bisogno di lasciar andare ogni barriera protettiva per poter amare ed essere amato veramente.

Il film si conclude a lieto fine.

La storia di molti minorenni che subiscono disagi no.

Alcuni adolescenti non conoscono emozioni importanti come l’amore, il rimpianto, l’amicizia, il dolore e l’importanza delle piccole cose.

Molti ragazzi anche molto piccoli, trascorrono diverse ore del giorno in strada, spesso in stato di abbandono, esposti ad ogni tipo di violenza e a tanti pericoli, anche di microcriminalità. 

Quando i disagi familiari sono molto gravi anche la scuola viene disertata.

Insieme ai nostri associati abbiamo scelto di devolvere parte del ricavato all’Associazione G.M. centro sociale ragazzi.

L’Associazione sostiene i minori, soprattutto quelli privi di un ambiente familiare valido, puntando alla prevenzione del disagio, sostenendo le famiglie, sensibilizzando il quartiere sulla cultura dell’accoglienza e attivando una rete sociale con tutte le forze esistenti nel territorio mediante una riqualificazione continua dei suoi educatori ed operatori grazie a convegni, seminari e corsi di aggiornamento.

Con la speranza di aiutare più Will possibili.

Team Race Club.

ACBS

Associazione Contro il Bullismo Scolastico ODV

Siamo sempre dalla parte dei più deboli.

Non abbiamo l’audience del Grande Fratello programma TV condotto da Alfonso Signorini ma ci impegniamo a migliorare la società contemporanea educando le persone all’amore e al rispetto reciproco.

Provare sentimenti ed emozioni è fondamentale nella vita.
Così come poterli esprimere in totale libertà senza il giudizio altrui.

I Reality e la TV in generale, avrebbero la possibilità di divulgare in modo esponenziale il diritto di libertà e di uguaglianza.

Ma purtroppo nel 2022 alcuni sterili programmi ancora fanno trapelare comportamenti di bullismo dove il gruppo prevarica sul singolo.
Il Grande Fratello Vip ci ha insegnato ad emarginare le persone fragili che necessitano di aiuto, proprio come accaduto nei confronti di Marco Bellavia.

Essere indifferenti nei confronti di un uomo che soffre di depressione o qualsiasi altra problematica silenziosa non è tollerabile.

La malattia mentale è invisibile ma non meno importante di tante altre.

“I Have a Drink – bere bene facendo del bene ” è il nostro sogno.

L’ esigenza di aiuto è diventata necessità di aiutare gli altri.

Siamo contro l’indifferenza che abbiamo visto in quella casa e non tolleriamo tali comportamenti.

L’unione fa la forza solo nel BENE.

Insieme possiamo costruire un futuro migliore ed un mondo più empatico.

“Il coraggio è fuoco, il bullismo è fumo.”
Benjamin Disraeli

Team Race Club insieme per ACBS – Associazione Contro il Bullismo Scolastico ODV

ONE TREE PLANTED

FORESTAZIONE

Insieme ai nostri associati siamo riusciti a piantare 250 alberi.

Abbiamo ridotto l’inquinamento globale e diminuito la Co2.

Abbiamo creato vita per la fauna locale.

Abbiamo dato lavoro ai piccoli agricoltori in difficoltà.

Abbiamo migliorato l’ecosistema rendendolo più sostenibile.

Insieme costruiamo un futuro migliore.

Insieme rendiamo il pianeta più verde.

Team Race Club.

ART4SPORT ONLUS

AMPUTAZIONE FISICA

In occasione della Negroni Week ci siamo impegnati a sostenere la causa di Associazione art4sport ONLUS che grazie alla storia di Beatrice Vio aiuta e punta a migliorare la qualità della vita di bambini e ragazzi portatori di protesi di arto.
Art4sport utilizza lo sport come terapia fisica e psicologica per bambini e ragazzi con disabilità fisiche e promuove la conoscenza e la pratica dello sport paralimpico.
Per ogni Special Cocktail Negroni acquistato in questa settimana abbiamo devoluto 2€ per questa causa.
L’importo raccolto è stato di 190€ ai quali abbiamo aggiunto 310€ per supportare ancora di più questa bellissima iniziativa nella speranza di vedere tanti bambini ancor più felici di poter praticare Sport.
Non siamo i migliori. Siamo diversi!
Insieme ai nostri associati rendiamo il futuro migliore.
Team Race Club.

FONDAZIONE PROGETTO ITACA

DISTURBI MENTALI

I disturbi mentali sono degli stati di alterazione patologica. Colpiscono principalmente le funzioni cognitive e affettive.

Il comportamento e la qualità delle relazioni interpersonali vengono compromessi. La personalità diventa disfunzionale.

Le cause dei disturbi mentali non sono ancora ben conosciute. La maggior parte di essi deriva da vulnerabilità biologica, traumi personali, eventi stressanti e abuso di droghe.

In altri casi, i disturbi mentali sono conseguenza di malattie neurologiche, infettive, metaboliche e tossiche. Oltre il 20% della popolazione presenta disturbi mentali.

In seguito alla pandemia, le persone vivono il disagio psichico e sono sole ad affrontarlo.

Grazie alla donazione dei nostri associati, abbiamo attivato iniziative e progetti di prevenzione, solidarietà, supporto e riabilitazione rivolti a persone affette da disturbi mentali e programmi di sostegno per le loro famiglie.

UNICEF

EMERGENZA UCRAINA

Non siamo Elon Musk. Non doniamo rete internet all’Ucraina. Abbiamo possibilità differenti. Ma lo scopo è il medesimo. Aiutare un popolo in difficoltà.

“I Have a Drink” ha un solo obiettivo. Rendere questo mondo migliore con il nostro passaggio. La nostra missione è concreta.

In un mese siamo riusciti a realizzarla. Abbiamo donato 610 euro alla popolazione civile dell’Ucraina.

Non ci interessano i motivi conflittuali o economici. Nè fare sterili polemiche su Putin o Biden. Nessuna nazione deve trovarsi in queste condizioni!

Bisogna agire, non parlare! Insieme siamo più forti. Insieme possiamo salvare i bambini e le famiglie in questa emergenza. Ecco come puoi aiutarci.

Vieni e goditi una serata in relax. Bevi un drink. Contribuisci con tante piccole donazioni per cambiare insieme il mondo. Le piccole azioni fanno una grande differenza!

  • donazione unicef per emergenza ucraina
  • donazione unicef per emergenza ucraina

THE OCEAN CLEAN UP

SALVAGUARDIA OCEANI

Gli Oceani garantiscono la sopravvivenza di 3 miliardi di persone. Ricoprono due terzi del nostro pianeta. Generano in termini di risorse e industrie il 5% del Pil mondiale. Secondo alcuni dati, nel 2050 gli oceani conterranno più plastica che pesci.

Nel 2014 sono state prodotte 314.000 tonnellate di plastica. Questi numeri sono destinati a quadruplicare entro il 2050.

Solo il 5% della plastica viene reciclata in modo corretto. Il 40% finisce nelle discariche. Il restante 55% finisce negli ecosistemi fragili, come gli oceani.

L’importanza degli oceani è vitale. Così come la preservazione dei suoi delicati ecosistemi. L’Onu ha istituito appositamente il “World Oceans Day”, la giornata mondiale degli Oceani.

Un oceano, un clima, un futuro: insieme! Ringraziamo di cuore tutti i nostri associati. Insieme siamo riusciti a supportare The Ocean Clean Up.

Un piccolo contributo per un Oceano migliore.

PETER PAN ODV

PREVENZIONE TUMORI

Caro Alessandro, sono le persone a fare di un posto una casa. Insieme abbiamo adottato le speranze di tante famiglie. I loro sogni. Il loro desiderio di lottare e lasciarsi alle spalle la malattia.

Conosciamo il dolore della tua famiglia. Capiamo le difficoltà che hanno affrontato. Essere distanti dal proprio figlio è difficile. Non poterlo sostenere nel momento del bisogno è logorante.

Soffriamo nel rimpiangerti. Siamo felici nel ricordarti. Per questo abbiamo adottato una stanza.

Grazie a te genitori e adolescenti possono avere supporto psicologico. Grazie a te possono essere vicini ai propri cari.

Ti abbiamo promesso di trasformare il nostro dolore in piacere. Il nostro affetto in insegnamento. Insieme possiamo aiutare molte persone in difficoltà.

Ringraziamo di cuore tutti i nostri associati per aver contribuito a questo sogno. Donare aiuto e speranza a tutte le famiglie bisognose. Il mondo è nelle mani di coloro che hanno il coraggio di sognare e di correre il rischio di vivere i propri sogni.

  • donazione per peter pan odv
  • donazione per peter pan odv

ASSOCIAZIONE LA CASETTA DEI GATTI e ASSOCIAZIONE VOLONTARI CANILE DI PORTA PORTESE

CANILI DI ROMA

Il peggior incubo di ogni animale. Restituiti 117.000 animali domestici adottati durante la pandemia.

Il 63% per difficoltà di gestione. Il 37% per danni materiali. Tre milioni di italiani durante il lockdown hanno cercato la loro compagnia.

Finita l’emergenza, la maggioranza li ha riportati nei canili. Il 28.3% ha preso un cane per alleggerire il lockdown. Il 5.7% per aggirare i limiti alla mobilità imposti dal governo.

Qualsiasi animale merita rispetto e amore. Basta con gli abbandoni!

Non c’è fedeltà che non tradisca almeno una volta, tranne quella di un cane. C’è chi li abbandona e chi li sostiene per sempre.

Team Race Club risponde presente.

CIRCOLO DI CULTURA OMOSESSUALE MARIO MIELI

PROGETTO BULLISMO

Chi è più forte? Il bullo o la vittima? Il bullo è un debole che vuole imporsi sugli altri. Si maschera da duro.

Usa violenza fisica e psicologica. Prevarica sulla vittima. E’ fiero del suo operato.

Non consapevole dell’illusione che si è creato. Pensa di attirare l’attenzione. Ma a lungo termine rimane solo. Privo di amici.

La vittima, invece, combatte contro l’ingiustizia subita. Aiutato da amici e parenti. Supportato da sconosciuti. La sofferenza accende una scintilla… Che divampa in un incendio di dolore.

Ma a lungo termine trasforma la fragilità in forza. La debolezza in coraggio. Beneficia dell’episodio accaduto. L’esigenza di aiuto diventa necessità di aiutare.

“Non è importante come colpisci, l’importante è come sai resistere ai colpi, come incassi e se finisci al tappeto hai la forza di rialzarti..così sei un vincente!”

  • croce rossa italiana
  • croce rossa italiana

CROCE ROSSA ITALIANA

RICERCA COVID-19

La Croce Rossa Italiana non ha bisogno di presentazioni.

I 7 principi sono: Umanità, Imparzialità, Neutralità, Indipendenza, Volontariato, Unità e Universalità. Ha per scopo l’assistenza sanitaria e sociale sia in tempo di pace che in tempo di conflitto.

Tra le emergenze moderne, l’intervento dei volontari della Croce Rossa a Pradalunga (Bergamo) Marzo 2020. In questa immagine i volontari visitano una paziente sospetta di aver contratto il Covid-19, mentre é stesa, quasi incosciente, sul letto.

Purtroppo una di tante immagini che hanno segnato la storia.

I nostri associati hanno scelto il drink Golden Blood per onorare la Croce Rossa Italiana e supportare la ricerca sul Coronavirus.

RIS PET

SOSTEGNO PER ANIMALI DISABILI

Disabilità non significa inabilità.

Significa semplicemente adattabilità.

Come la malattia si cura, la disabilità si educa.

Il Race Dog Chester è diventato paraplegico.

La nostra mascotte ci ha insegnato molto in questo periodo difficile.

Il nostro Club ha da sempre lo scopo di operare in difesa degli animali e dei loro diritti.

Sensibilizziamo l’opinione pubblica al riguardo e promuoviamo una cultura del rispetto che riconosca gli animali come soggetti di diritto a tutti gli effetti.

Grazie ai nostri associati è stato possibile contribuire all’associazione Ris-Pet, una casa rifugio che ospita animali abbandonati, malati o invalidi.

Sono particolarmente specializzati nella gestione / cura di animali paraplegici.

Insieme possiamo contribuire al benessere di molti animali in difficoltà donandogli una vita ricca di emozioni e felicità.

GERMOGLI DI FUTURO ONLUS

PROBLEMI DI SALUTE DEI BAMBINI

Siamo immensamente fortunati e ci rendiamo conto di quello che abbiamo solo quando lo perdiamo.

Leonardo Di Ceglie è un ragazzo di 15 anni. La sua vita è cambiata quando gli è stato diagnosticato il Sarcoma di Ewing (una particolare forma di tumore alle ossa).

Leonardo ha subito 13 operazioni difficilissime e continua a lottare come un leone.

Non possiamo sapere cosa ci riserva il futuro, ma dobbiamo amare questa vita, anche quando il buio ci travolge.

Leonardo, infatti, non si è mai tirato indietro. Combatte con tutte le sue forze e con un sorriso che lascia spiazzati.

La vita è imprevedibile. Va goduta ogni singolo giorno.

Tutti i nostri associati ti sono vicini. Con l’augurio che questa donazione ti aiuti a raggiungere la famosa luce in fondo al tunnel.

ROMA PRIDE 2022

CULTURA OMOSESSUALE

Roma Pride 2022. Love is Love.

Mezzo milione di persone.

Il più incredibile percorso al mondo.

Siamo tutti uguali.

I diritti sono imprescindibili.

Non esistono differenze.

Il giusto è sempre a favore della libertà.

Si manifesta per tutte le persone che hanno bisogno.

Pride è comunità. Pride è famiglia.

Dovremmo sempre dire chi siamo.

Solamente così le persone possono sentirsi vicine a qualcuno.

Pronte a farsi aiutare in un momento di difficoltà.

“T’amo senza sapere come, né quando né da dove. T’amo direttamente senza problemi né orgoglio. Così t’amo perché non so amare che così, così vicino che la tua mano sul petto è la mia stessa, così vicino che si chiudono i tuoi occhi col sonno mio.”

Pablo Neruda

LA SFATTORIA DEGLI ULTIMI

RIFUGIO PER ANIMALI

Gli animali della Sfattoria degli Ultimi sono tutti sani e regolarmente registrati come “animali da compagnia”.

Sono stati salvati dalla filiera alimentare e dai cacciatori.

Vivono una seconda vita seguiti, amati, curati dai volontari del rifugio che se ne prendono cura. Sono di famiglia.

Anche le regole di biosicurezza sono rispettate.

La peste suina africana (non riscontrata durante i controlli effettuati nel rifugio) non si trasmette all’uomo e dunque non ne reca alcun pericolo per la salute.

L’uccisione di questi animali rappresenta pertanto un abuso di potere.

Le modalità infatti sono prive di alcun diritto.

Uccidere animali sani per prevenzione è inaccettabile.

Come reagireste se il vostro animale da compagnia venisse ucciso con le scariche elettriche?

Sembra impossibile ma è quello che rischia di accadere proprio sotto i nostri occhi.

In qualunque momento, qualunque direttore di una Asl veterinaria, potrà adurre come pretesto un virus e comandare di abbattere i nostri cani, gatti, animali da compagnia.

Tutti gli associati del The Race Club non vogliono permetterlo.

Non c’è una reale ragione per procedere al loro abbattimento.

I nostri valori uniti alla legge sono più forti.

Giustizia, etica e morale non possono essere abbattuti in questo modo.